bambini.ehl2000.com

Bambini Genitori Figli

Sep
03

L’importanza delle arti marziali per i bambini

Posted by Ste

Mikhail Ryabko, padre fondatore di Systema, una volta disse: "Per
insegnare ai bambini, prima devi essere loro amico. Poi si può
fare qualsiasi cosa con loro. "Penso che molte persone sarebbero
sorpresi di quanto simile il programma del nostro corso bambini a quello per adulti programma.

Si riesce ad insegnare tutto a bambini dai 5 ai 15 anni:

- non colpire gli altri
- senza armi
- senza blocchi articolari.

Abbiamo rimosso questi tre elementi per la semplice ragione
che molti dei ragazzi non hanno ancora hanno ancora raggiunto
la fase di maturità, dove possono svolgere questi compiti con
autocontrollo e si potrebbero avere molto probabilmente feriti.

Che cosa rimane del programma di allenamento di Systema?

La ginnastica, la respirazione, il movimento, svolto sia a terra
che in piedi, le capriole, per cadere in tutta sicurezza, il
rilassamento, le fughe dagli afferraggi, le cadute, la lotta corpo
a corpo, pugni, calci, gomitate, l'evasione da attacchi con il
bastone e il combattimento con più avversari.

In aggiunta, ci sono poi delle abilità sottili che mettiamo a
fuoco, disciplina, ascolto, responsabilità, rispetto, fiducia e
coraggio.

La differenza più grande tra gli adulti e i bambini è solo la
lunghezza della loro capacità di attenzione.

Ogni bambino è un individuo, così come ogni adulto è un individuo.

Nel complesso, ci sono tendenze – i ragazzi più grandi avere un
controllo migliore del motore, i ragazzi più giovani hanno un
livello d'attenzione più brevi, le ragazze più giovani vogliono
compiacere l'insegnante.

E 'importante fissare dei limiti, ma una volta che gli studenti
hanno acquisito una fiducia in noi e abbiamo guadagnato il loro
rispetto, allora la disciplina è il problema meno serio da
affrontare e possiamo andare avanti con il "divertimento".

Come si fa a gestire tali livelli di abilità diverse e dimensioni
fisiche?

Dall'inizio alla fine ogni lezione è strutturata mentre la media
della classe varia a seconda del tema che viene insegnato.

All'inizio della lezione, ci sistemiamo su un cerchio per fare gli
esercizi di respirazione e stretching insieme.

Questa è la fase di
totale sulla lezione.

A quel punto di solito la lezione continua ma la classe viene
divisa in fasce di età e corporatura prima di iniziare il lavoro
di potenziamento.

Alla fine della lezione vi è sempre uno scambio veloce su quello
che ciascuno ha imparato, ed infine ci si mette in fila per
stringere la mano con gli insegnanti.

transizione,

ottenendo

una

concentrazione

Il fatto di avere diverse fasce di età ed esperienza insieme dà
numerosi benefici per tutti.

E' ovvio che gli scambi tecnici si fanno tra partner con la stessa
corporatura, ma non importa se sonno allievi nuovi o con diversi
anni di pratica, alla fine i primi hanno molto da imparare dai
secondi e i secondi possono porsi come modello per i primi, in
modo che nello scambio di esperienze finale tutti possano avere
voce in egual misura.

Ci vuole molta pazienza per lavorare
ricompensa è qualcosa di fantastico.

Molti studenti intraprenderanno il loro programma da giovani per
poi crescere da adulti nel programma di Systema, e penso che
questi riusciranno ad essere adulti migliori e a migliorare la
società.

-Per maggiori informazioni KOMBODY corsi di arti marziali per bambini

e Kung fu bambini Roma

Jun
20

LETTERA ALLA MIA MAMMA (scritta da mia figlia per me)

Posted by Ethel

Gentilissima e dolcissima mamma,

grazie perchè mi fai molti regali,

mi rispetti e mi fai felice, ora, però, devo farti io dei regali e uno di questi doni devi scoprirlo nel passare dei giorni.

Tu mi capisci sempre e ora tocca a me capirti e ubbidirti e, da oggi in poi, ti [...] Continue Reading…

Sep
03

Sessualità Infantile

Posted by Ethel

La notizia che vi sto per raccontare non la potrete leggere da nessuna parte, perchè la madre della bambini ha avuto la decenza di non metterla in piazza, quindi vi racconterò il fatto così, nudo e crudo, senza nomi nè riferimenti.

Una bambini di 8 anni (più piccola della mia, [...] Continue Reading…

May
10

Da una mamma ad un’altra Mamma…

Posted by Ethel

Stamattina mi sono svegliata con un’idea…

se una mamma volesse un don otutto per sè, quale potrebbe essere?

Non è stato facile trovarlo perchè mi è venuto in mente che ad una mamma basta che i propri piccoli siano felici e chiede molto poco, basta che la propria famiglia stia bene [...] Continue Reading…

Apr
18

La Familia Incredibili: non valutarsi in funzione degli altri

Posted by Ethel

E' facile nel mondo dei genitori entrare in competizione: 'mio figlio è più bravo'  'mio figlio fa più cose' 'Oh come sono impegnato…non puoi capire' (come se gli altri non avessero impegni) insomma sembra si abbia un atteggiamento costante in cui si fa a gara a chi dà di [...] Continue Reading…

Apr
11

Ma gli altri latti?

Posted by Ethel

Abbiamo enunciato in modo abbastanza completo il perchè il latte materno sia la cosa migliore per il bambino, ma bisogna anche dire che ad oggi sono stati apportati sensibili miglioramenti al latte artificiale per renderlo meno diverso da quello materno.

Anche se il latte materno resta il migliore, non tutti [...] Continue Reading…

Apr
08

La Famiglia Incredibili: puntare sui propri successi

Posted by Ethel

I propri successi. Sono tutte quelle volte che ci siamo trovati di fronte ad un problema e abbiamo avuto la forza, la capacità, le risorse per superarlo.

Ricordarsi questi momenti quando siamo in un periodo buio ci permette di attingere alle nostre risorse in modo più immediato. Perchè, quando siamo [...] Continue Reading…